“Parole, emozioni, colori’’… a Giarre

Si è svolta venerdì 15 novembre 2019, nei locali del plesso Mons. Alessi del Secondo Istituto di Giarre, la cerimonia di premiazione del concorso ‘’Parole, emozioni, colori’’. La serata è stata articolata in diversi momenti: esibizione del coro, presenza del cantastorie, lettura di poesie e recitazione, mostra dei lavori. La giuria composta da docenti delle medie e materna e dal presidente, attore, regista, poeta, Eugenio Patanè, ha assegnato il primo e secondo premio a due alunni delle classi quinte del plesso Mons. Alessi. Il primo premio assegnato a Giuseppe Perdichizzi della classe V A col testo poetico “La fontana di Nettuno’’ che delineava, con tristezza, lo scempio di questa fontana tra arbusti e spazzatura e il sogno di rivederla nell’antica bellezza. Il secondo premio assegnato a Mario Messina della classe V B aveva come tema la piazza di Giarre “u chianu’’ e ne risaltava lo spazio, la veduta panoramica dall’Etna al mare e il legame affettivo per quel luogo. I due alunni sono stati premiati dal presidente E. Patanè che ha letto la motivazione data dalla giuria e che si è complimentato con i due poeti in’ “erba’’, applauditi con gioia dai compagni.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *